Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2020

[3/366] Cose che ho imparato stando in quarantena...parte 1

...Che non devo lamentarmi quando l'unico sacrificio che mi è stato richiesto è stare sul divano ...Che non devo sentirmi un alieno se non sento la mancanza della mia quotidianità ...Che tutte le cose per cui mi arrabbio di solito, sono perlopiù cose ...Che posso commuovermi ascoltando una canzone dei Brunori Sas ...Che la gente è infinitamente egoista e che, pur professandosi aperta di mente, non riesce ad andare al di là delle proprie convinzioni ...Che so essere empatica molto più di quanto pensassi e che- per sdrammatizzare un po’- se avessi portato una tuta per proteggermi in ospedale mi sarei chiesta come avrei fatto a reggere 12 ore senza andare al bagno ...Che le cazzate che girano sui social e su Whatsapp sono tante, ma nessuno si preoccupa di verificarne la fonte ...Che il pensiero è libero, ma occorre anche che sia critico ...Che alla fine di tutto questo farò ancora più selezione delle persone che mi circondano per godere meglio delle persone che realmente vogli

[2/365] Smart worky

Sono tornata. Ho cercato di cambiare layout al blog perché quello che c'era lo trovavo poco intuitivo. Non so ancora se questo mi piace, ma visto che il mio pc ha la velocità di un' ameba in un campo di calcio, ho deciso di rimandare a data da destinarsi ulteriori aggiustamenti. Sono a casa dal 10 marzo. Non ho smesso di lavorare anche se, ammetto, di aver rilassato molto i tempi. Scorrendo l'Instagram ho notato che un sacco di gente si è dilettata in work out, ricette ad alto contenuto calorico, carrellate di libri (che non so dove avevate nascosto), giochetti più o meno demenziali, liste di buoni propositi e tante altre passioni e cotillon. Bene, io da quando è cominciata la quarantena, esattamente 15 giorni fa, sono sprofondata in un immenso stato di pigrizia. Non riesco più a svegliarmi presto, inizio ad assemblare le sinapsi che sono quasi mezzogiorno, il pomeriggio lo passo per metà stesa in orizzontale e la sera faccio fatica ad addormentarmi. Ho fatto due lu