giovedì 13 febbraio 2014

Lascia stare.

Da giorni ho in testa un’idea (malsana).
La mia testa dice di lasciar stare, la mia pancia no.
Il cuore non lo considero più, anche perché è andato in frantumi diverse volte e ormai qualche pezzo l’ho pure perso. Che poi si sa, quando raccatti i pezzi da terra e cerchi di metterli insieme, capita sempre che qualcuno vada perso o magari finisce in un punto in cui proprio non ci arrivi. Con il mio cuore è andata più o meno così.
Mi sto prendendo un ennesimo NO, ma ho voglia di fare un invito, di stare meno sola, di lasciare, per una volta, che non siano le mie braccia a scaldarmi quel cuore in frantumi.
Con testadic le cose si sono chiuse più o meno in maniera pacifica, nonostante i fantasmi di questa ennesima non-storia mi abbiano infastidito per un bel po’ di giorni.
Ora ho un’idea: vorrei che prendesse la macchina e venisse da me. Infondo non siamo così lontani, almeno fisicamente.
La testa dice lascia stare, la pancia no. Il cuore non risponde.


6 commenti:

  1. Lascia stare, cara.

    RispondiElimina
  2. Brutta rogna,il cuore.. eh.. lo stomaco..

    RispondiElimina
  3. Segui la pancia. La testa usala in laboratorio...

    RispondiElimina
  4. Il cuore sa essere malvagio a volte.

    RispondiElimina
  5. Se sei pronta a tutto, lascia perdere la testa e segui la pancia. Ma devi essere davvero pronta a tutto

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...