Post-it #27

A volte penso che noi uomini non siamo fatti per le cose semplici. Amiamo complicarci la vita, perché è nelle cose complicate che definiamo i confini della nostra confort zone. 
Sarebbe troppo noiosa una vita lineare. 

Per esempio, oggi, ho una gran voglia di attaccarmi al mio iPhone e scrivere quei messaggi di cui potrei pentirmi due secondi dopo. Ma lo voglio fare perché è quello che sento.
Poi, però, Mr Cervello entra in gioco e mi dice: Michi, aspetta. 

Il tempo, a volte, è la tomba dei desideri. Sì, devo aspettare...ma cosa?
Nel frattempo mi spengo un po', metto le Nike e vado a smaltire i miei pensieri al mare. 



Commenti

Posta un commento

E ora dimmi cosa pensi...

Post popolari in questo blog

Color cervone

Intermezzo soft-porno. E anche soft-incazzato.

Dimmi cosa pensi di me e ti dirò chi sei.