venerdì 30 marzo 2012

Slanci alla peace&love

Confesso che a volte ho dei lampi di nonsoché (chiamarli di genio sarebbe troppo presuntuoso da parte mia).
Per esempio mentre stavo sistemando gli appunti sulla "valutazione della qualità spermatica"- compresa e soprattutto quella umana- ho pensato che potevo affrontare il mio ex. Ovviamente non per chiedergli di che colore, concentrazione o volume sia il suo seme.
Cioè, non ci parliamo dal lontano 2010. Lo vedo 1-2 volte a settimana, e dopo che ora è finita la sua storia con la ragazza più acida e ambigua che io abbia mai conosciuto, ha ripreso a salutarmi (il motivo per cui aveva smesso credo sia attribuibile alla data di scadenza di miss yogurtina acidella).
E allora stavo pensando che fermarlo, chiedergli come sta, proporgli una birra va', che fa, cosa non fa, perché è diventato più idiota del solito o perché decide sempre di mettersi con persone che sono mie amiche o che escono con me, non sarebbe una cattiva idea.
Poi ho pensato che questi slanci alla peace&love,volemose bene e fate l'amore non fate la guerra, devo tenerli per me, che la gente, lui in particolare, non ci capirebbe una mazza (in realtà non capisco neanche io perché dovrei farlo....però non so, ogni tanto la civiltà e i buoni rapporti non mi disgustano), che se sto al mio posto ci guadagno in salute, soprattutto mentale.
E quindi niente. Questa idea me la tengo per me. Che forse è anche meglio.

6 commenti:

  1. non sempre è possibile mantenere buoni rapporti... però se hai ancora qualche domanda da fargli questo probabilmente è il momento giusto. in definitiva "boh".
    ciao ;)

    RispondiElimina
  2. Si beh, io sono per il detto: che l'acqua passata resti acqua passata. Quindi, si insomma... Io lo lascerei perdere.

    RispondiElimina
  3. Concordo con Nora qui sopra di me: che l'acqua passata resti acqua passata. E aggiungo: tirare lo sciacquone.

    RispondiElimina
  4. Io con il mio ex ho ripreso i rapporti dopo un anno dalla nostra rottura. Cioè Lui ha deciso di riprendere i rapporti con me, dopo che ero stata io quella decisa ad interromperli (mollandolo). Quando ha ripreso i rapporti con me mi ha fatto solo una domanda: Come stai? Della nostra storia o delle altre che abbiamo non ne parliamo, quando ci parliamo parliamo solo del presente.
    Alex V

    RispondiElimina
  5. Io e il mio ex ci siamo lasciati da otto anni...Sono stata io a chiudere il rapporto e lui non ha più voluto avere un contatto con me...L'ho accettato anche se non lo condivido...Ma lui era la parte lesa perciò mi è sembrato giusto rispettare i suoi desideri...Ma mi sarebbe piaciuto mantenere un rapporto umano con lui anche perchè è stata una storia lunga, siamo cresciuti insieme e non si può cancellare tutto...

    RispondiElimina
  6. Bravissima sia per lo slancio che per la conclusione raggiunta! I buoni propositi in queste cose è bene tenerseli per sè...!

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...