Coincidenze.

Strane, le coincidenze.
Sono un po' bastarde a dir la verità.
Hanno il potere di lasciarti senza parole, con il cuore un po' scosso e con gli occhi sbarrati.

Ho un po' di cose da raccontarvi.
Poi magari torno e lo faccio.
Per ora voglio stare un altro po' in silenzio.
E così...senza tempo.





PS. anche la canzone è una coincidenza.

Commenti

Posta un commento

E ora dimmi cosa pensi...

Post popolari in questo blog

Color cervone

Intermezzo soft-porno. E anche soft-incazzato.

[4/366] C'è ancora qualcuno che legge i blog?