sabato 14 dicembre 2013

Post stracciapalle del sabato sera.



Sapevo che sarebbe successo. Io mi conosco troppo bene. O almeno credo. E conosco anche gli uomini per i quali provo un certo interesse.
Ma il problema sono io. Sono io che mi annoio subito, che vivo con il freno a mano tirato, che non cambio le marce, che non cambio registro, che non cambio copione.
Magari è solo un sabato sera sfigato che mi costringe a stare a casa, oppure il magone per un esame che non riesco a preparare, o la partenza e le mille cose da fare, insomma tutto mi sembra un carro armato che appiattisce il mio cuore. E allora mi viene da prendermi la testa tra le mani e staccarmela dal collo, chissà passino in fretta questi pensieri, chissà passi in fretta il pensiero di lui, questa sensazione di sentirmi completamente stupida. Perché poi tutti questi pensieri sono una bella presa per il culo, sono scuse, sono distrazioni, sono le bugie che mi racconto e vi racconto, sono le motivazioni che mi spingono a lasciar perdere. Sono un po' tutto e sono un po' niente.
Insomma la confusione regna sovrana. E' che mi chiedo cosa sto facendo, dove sto andando. E ovviamente le risposte non ci sono. E se ci fossero non starei qui a scrivere i miei pipponi. E ora scusatemi se vi ho stracciato le palle alla julienne, giuro che non parlerò più di testadic, perché infondo non se lo merita.
Ma non è così bello quando siamo libere da certe logiche, dai pipponi del chiamo o non chiamo?, dalle seghe mentali che il solo pensiero di un uomo può farci venire? Io penso proprio di sì. E, sinceramente, non vedo l'ora di riprendermi quella libertà. Perciò testadic ciao.

6 commenti:

  1. Michi non sei una stracciapalle! Sono quesiti che purtroppo vengono naturali. Ovviamente posso parlare di me, dopo aver subito una forte delusione anche io..sono un pochino frenata da tante cose. E' normale, certo se.. trovo quella persona che mi dimostra la totale fiducia mi butto, perché no? Alla fine dimmi cosa c'è da perdere? Soffriremo, staremo bene e risoffriremo. Insomma la vita è proprio un circolo vizioso (:

    RispondiElimina
  2. ....mia cara fanciulla mi spiace dirtelo ma la menata da sabato sera sotto natale è proprio da te...
    ma nonp per questo devi staccarti la testolina dal collo, cerca di staccare punto e basta!

    RispondiElimina
  3. Ti direi "non sono tutti uguali", ma credo che ora come ora tu te ne freghi di questa frase, sicchè.
    Se credi che sia il momento di pensare solo a te stessa, fallo!

    RispondiElimina
  4. Sono dolori che ti incatenano da dentro.
    Però la tua testa sta bene dove sta, anche se, certo, ti sarebbe più facile metterti al livello di certi uomini,senza. ;)

    RispondiElimina
  5. Io e te viviamo in simbiosi. E stracciamole pure ste palle al mondo!

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...