Buona la prima.

Ieri ho de-buttato a teatro. Diciamo che alle elementari recitavo meglio, ma ieri mi sono presa in ogni caso i complimenti. Chissà se sinceri. 
Però io e i miei compagni siamo stati bravi, perché non abbiamo sbagliato niente, anzi siamo stati così bravi che abbiamo anche improvvisato. 
Anyway.
Ieri ho chiuso questo capitolo. 
A teatro credo non ci tornerò più. Ho capito che non fa per me. Ho capito che il corpo non è il modo attraverso cui far fluire le mie emozioni. 
Del resto, chi fa teatro deve essere così bravo a saper vivere le proprie emozioni da poter vivere quelle di un altro. E io non ne sono stata capace.

E' stato un percorso di liberazione, di scoperta, di confronto. Un' esperienza diretta con i miei limiti. Dolorosa, difficile ma allo stesso tempo bella, perché il teatro ti permette di venire a contatto con parti di te che non pensavi di essere
Togli una maschera e ne trovi un'altra sotto. Scopri anche quella e ne trovi un'altra o ne metti tu una per coprire quella che c'è. Un gioco di mille sé che scorrono senza interruzioni. Devi solo capire quale ti sta meglio addosso.

Ieri quando sono andata a letto, ho pensato che non ho nessuna foto di me sul palco. 
Un po' mi dispiace, ma allo stesso tempo ho pensato che, anche senza una fotografia, quel momento è stato così forte che lo ricorderò lo stesso. 

Il teatro è come un taglio all'altezza del petto che apre in profondità fino a far uscire le grinze dell'anima. Fa un pochino male, ma poi prende le tue grinze e le distende fino a farti vedere la parte vera di te.
Provateci, almeno una volta nella vita.

Commenti

  1. dici di provarci? boh magari più avanti.

    RispondiElimina
  2. Ci ho provato tanti tanti... tantissimi anni fa e ricordo le sensazioni da te descritte.
    Dici che sei stata brava ed anche i tuoi compagni, prenditi tutte queste soddisfazioni e godine.
    Per quanto riguarda i percorsi d percorrere ce ne sono molti e c'è sicuramente anche il nostro fatto su misura per noi.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina

Posta un commento

E ora dimmi cosa pensi...

Post popolari in questo blog

Color cervone

Intermezzo soft-porno. E anche soft-incazzato.

[4/366] C'è ancora qualcuno che legge i blog?