...

Scrivo e cancello. Riscrivo e cancello.
Scrivo ancora, rileggo e cancello.

Vorrei giocare con le parole. Stenderle e vedere che effetto mi fanno.
Dare un nome alle emozioni. Leggerle e rileggerle fino allo sfinimento.

Però le tengo per me.
Strette. Strette.

Ci saranno tempi migliori per farle venire fuori.

Commenti

  1. Succede, ahimè! ma non cancellarle, dice bene Patalice: preservale!
    Piu avanti avranno bisogno solo di ritocchini e aggiustatine.
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Ti capisco. A quanti capita?! Forse non è il momento di farle uscire ;)

    :*

    RispondiElimina

Posta un commento

E ora dimmi cosa pensi...

Post popolari in questo blog

Color cervone

Intermezzo soft-porno. E anche soft-incazzato.

[4/366] C'è ancora qualcuno che legge i blog?