Baustelliana.

Stasera mi sento Baustelliana.
Mi manca solo una sigaretta, e penso che potrei essere la donna più inquieta e rilassata sulla faccia della terra.
Tranquilli non è una contraddizione sono inquieta dentro, ma fuori c'è una situazione idilliaca che mi rilassa come non mai.
Immaginate un silenzio devastante, il vento pugliese che smuove le tende, ogni tanto qualche macchina che sfreccia, la casa buia ormai nel regno di Morfeo, le canzoni dei Baustelle ora , Bruce Springsteen prima, un comodo pigiama, la luce soffusa...beh, ecco, mi manca solo una sigaretta, e tutto sarebbe perfetto.
Buonanotte.

Commenti

Post popolari in questo blog

Color cervone

Intermezzo soft-porno. E anche soft-incazzato.

[4/366] C'è ancora qualcuno che legge i blog?