martedì 28 giugno 2011

Siamo deviati.

Perversi, deviati, maliziosi, incapaci di trasformare in parole chiare le nostre intenzioni, siamo noi, uomini e donne quando dobbiamo scegliere lo spazio e il tempo per i nostri incontri. Impreparati al momento giusto, con la battuta nascosta in tasca per l'occasione che con molte probabilità rimarrà incisa nella lista delle nostre aspettative.
Siamo deviati e ciò che ci rende perfidi, imperfetti, stupidi...è che ne siamo maledettamente consapevoli.
Fai un sorriso e sembra che stai regalandoti al primo capitato, rimani incastrata nelle paure e sembra che non stai vivendo. Chiedi un caffè è sembra che stai chiedendo una promessa che valga una vita.

Vi lascio una frase di Sandor Marai:
Due persone non possono incontrarsi nemmeno un giorno prima di quando non saranno pronte per il loro incontro.

4 commenti:

  1. E' vero. La verità è che siamo poco chiari, prima di tutto con noi stessi...

    RispondiElimina
  2. Quanto è vero quello che hai scritto e quanto fa riflettere quella frase... è proprio così, nella vita ogni cosa è incastonata alla perfezione, come i pezzi di un puzzle, se metti un tassello in un altro posto è finita... così succede nei rapporti!
    Un saluto...

    RispondiElimina
  3. È vero. Come sappiamo essere così complessi, e come riusciamo a vivere ogni giorno facendo i conti con le nostre mille sfaccettature, resta un mistero.

    RispondiElimina
  4. ...e tutto ciò ci rende unicamente diversi e maledettamente uguali. Un saluto

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...