giovedì 8 settembre 2011

Io soffro lo stress.

Lontano dagli occhi, lontano dal cuore.
Blog caro ti sto abbandonando, perdonatemi.
Ma settembre è un mese tragico. E non voglio pensare ad ottobre, novembre e dicembre (oh cazzo! dicembre = Natale = parenti = persone tra le palle che non vuoi vedere = baci e abbracci gratuiti e indesiderati). 
Riperdonatemi, ma sembra che ho attraversato mezzo mondo e ora sono con il fuso orario addosso. Che paragone...e chi l'ha mai vissuto il fuso orario? Ah sì, forse quando sono stata in Spagna secoli fa.
Dicevo che settembre è un mese tragico: per i miei neuroni, per il mio fisico, per le mie relazioni con il mondo fuori, proprio quello fuori dalla mia porta di casa, ergo amici, amore, (ehm...amore?) e altro. 
Oggi avevo un esame, avevo appunto. Giuro che questa volta non è colpa mia. Per la prima volta in 5 anni di università non ho mai desiderato così tanto fare un esame il giorno stabilito che....pufff LO POSTICIPANO di 5 giorni! Ecchec....cavolfiore! Scusate la volgarità....però avevo davanti a me un lungo weekend di relax, mare....CASA LIBERA....Sì, CASA LIBERA, i miei partono....
Ah...piccola postilla, mi è arrivato anche il ciclo, con 3 settimane di anticipo...mbah...mistero della fede!

3 commenti:

  1. quando ti posticipano un esame, è sempre orrido...in bocca al lupo cara

    RispondiElimina
  2. ahah quella si chiama provvidenza..cosi sarai concentrata a ripassare ahhaha:) in bocca al lupo..

    RispondiElimina
  3. Oddio che nervoso quando ti rinviano l'esame!! Che nervoso ancora di più se è venerdì e tu volevi levartelo per goderti un bel we!!! POVERA :'((

    Porta pazienza.. ripassa un po' ma non ti stancare! E, soprattutto.. non pensare a Dicembre!!! hai messo ansia anche a me ;) manca ancora tanto!!!

    In bocca al lupooooo!!!!

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...