mercoledì 31 agosto 2011

[Letture estive] Acciaio & Un karma pesante.

In quest'ultimo mese sotto l'ombrellone ho consumato due libri (che ora sanno anche di salsedine, giusto per portarmi il sapore del mare anche in libreria).

Acciaio : romanzo incentrato su un'amicizia tra due adolescenti, che prende vita in un quartiere periferico di Piombino, dominato dal gigante industriale Lucchini. Un romanzo carino per certi versi, prevedibile per altri, assurdo per altri ancora. In ogni caso, a mio avviso, se siete interessati a scoprire nuovi talenti letterari è da leggere, lo stile di Silvia Avallone mi è piaciuto un sacco, sebbene per alcuni tratti il romanzo mi sia sembrato "forzato" (per intenderci io a 14 anni non ammiccavo davanti allo specchio per richiamare l'attenzione dei vicini che mi avrebbero spiato dalla finestra -ma ci sta!).


Un karma pesante: questo libro mi è stato consigliato da un'amica. Premessa, essendomi appunto stato consigliato ero curiosissima di leggerlo. L'ho fatto...bene. Non compratelo! [Scusami Daria, ma un libro così l'avrei potuto scrivere anch'io]. E' una raccolta di seghe mentali e ricordi di questo personaggio, che colleziona flashback senza alla fine però comunicare molto...se non uno scorrere di avvenimenti della sua vita. Unica nota positiva: in Eugenia si finisce sempre per riconoscersi, e forse proprio per questo, Un karma pesante non è proprio da buttare. In ogni caso fatevelo prestare, non fate come me che ci ho speso 18 euro.


11 commenti:

  1. Anche io ho letto Acciaio quest'estate. Concordo praticamente su tutto, anche sulla tua nota negativa. Faccio fatica a pensare che a quattordici anni ci si metta in mostra in quella maniera, ma forse qualcuno che lo fa esiste davvero.

    Per quanto riguarda il libro della Bignardi, io non l'ho letto.
    Ho letto invece "Non vi lascerò orfani": è un bel libro, scritto bene, molto scorrevole.
    Ho dato un'occhiata alla trama di "Un karma pesante" quando è uscito, ma a dir la verità non mi ha attirato per niente.

    RispondiElimina
  2. Anch'io ho letto acciaio. Più che la storia delle adolescenti di per sè io ho aprezzato tantissimo l'ambientazione e la realta da "sobborghi": fabbrica , palazzoni polopolari , ecc. è quello che mi ha davvero catturato del libro!

    RispondiElimina
  3. Sono entrambi libri che vorrei leggere!
    "Un Karma pesante" mi è stato consigliato da una mia amica che l'ha trovato inspiratorio, è innamorata di quel libro.
    E della Avallone se ne parla cosi bene che è quasi impossibile non leggere il suo libro!
    Un abbraccio:)

    RispondiElimina
  4. sinceramente il libro della Bignardi a me e' piaciuto molto....credo che dipenda anche dall' eta' ....quelli che tu chiami seghe o flashback o ricordi, spesso poi con la consapevolezza di cio' che e' stata la tua vita comprendi anche il perché alcuni buchi neri della tua anima non smetteranno mai di essere colmati.un sorriso

    RispondiElimina
  5. Non ho letto nessuno dei due, però è da tanto che penso di prendere quello della Avallone.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. anche mia mamma ha letto Un karma pesante e non me l'ha assolutamente consigliato! quindi ho evitato di leggerlo.

    Acciaio boh, non so se mi ispira, mi dà l'idea di un libro che mette un po' ansia. Mi sbaglio?

    RispondiElimina
  8. Grazie mille per i consigli!!! :D Acciaio mi ispira.... :P thank you!

    RispondiElimina
  9. Azz...a me ne avevano parlato così bene del libro della Bignardi che ci stavo facendo anche un pensierino... :-/

    RispondiElimina
  10. sono tra le persone che non ha letto Acciaio...devo rifarmi :D

    RispondiElimina
  11. Acciaio mi sta incuriosendo sempre di più, anche se, solitamente non mi butto sui libri troppo pubblicizzati o pompati dopo aver vinto un premio...
    anche su Daria sono abbastanza d'accordo... ne ho letto qualche scorcio in libreria e non mi ha convinto e la tua opinione mim conferma il parere che ne avevo avuto
    Acciaio è uscito ora in edizione Vintage e costa 13 euri, al supermercato si trova anche scontato... sarà la volta buona ;)

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...