mercoledì 10 agosto 2011

Non c'ho più il fisico di una volta.

Non sono mai stata tipa da vita mondana. Al massimo consumo 3-4 ingressi in discoteca l'anno, tutti concentrati in estate, e faccio l'alba rarissime volte.
Ma l'estate purtroppo non è fatta per rimanere a casa, soprattutto se abiti a 10 minuti (a piedi) dal mare e se i tuoi amici sparsi un pò ovunque per l'Italia ritornano a casa durante le vacanze. 
Così, fatto sta che sono passata da un letargo depressivo e solitario ad una vita un pò più mondana dove orari sballati, soldi a palate che vanno via come se nulla fossero, e momenti di puro cazzeggio sono all'ordine del giorno. Non che questo mi dispiaccia, ma per una scrupolosa e ansiosa come me, che ad agosto anzichè bivaccare tenta di studiare tutto questo è un problema.
Sì, perchè se fino al 29 luglio sono andata a letto alle 11 di sera, stanca e moribonda dopo una giornata di studio, ora invece alle 11 esco, stanca lo stesso, e la sveglia alle 8 è un miraggio. Ergo, studiare diventa un'impresa impossibile, perchè pur con tutte le buone intenzioni, mi ritrovo ad addormentarmi sui libri dopo aver appoggiato il mio sedere taglia 4x su una sedia girevole. Per non parlare del fatto che alla prima chiamata per un caffè, un bagno al mare o altro, sono già pronta in 10 minuti sulla soglia della porta.
Spero solo che dopo il ferragosto, la mia vita rientri nei canoni della normalità,perchè non c'ho più il fisico di una volta.






PS. Per rimanere in tema, me ne vado a correre, nonostante il maestrale, mi beccherò sale in faccia, ma il fisico bisogna pur tenerlo in riga!

7 commenti:

  1. L'estate sballa la vita un pò a tutti! Sono ritmi diversi, diverse le cose che ci capita di fare...
    Non preoccuparti: settembre di solito è il mese del "ritorno alla normalità", e non è lontano!
    Smack :)

    RispondiElimina
  2. Mi sono bastate due serate di seguito di uscite fino a tardi per trasformarmi in una vecchietta acciaccata. Non ho neppure io più il fisico di un tempo...

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. a chi lo dici io sto ancora lavorando e abito anche io al mare martedì sera sono uscita con una mia amica e ho fatto mezzanotte quando alle 6.00 è suonata la sveglia volevo morire!
    Però cavoli è estate e bisogna vivere o No?!?!

    RispondiElimina
  4. Credimi, ti capisco perfettamente.
    Arrivo a pensare che la sera preferirei stare a casa piuttosto che uscire.
    Ma poi mi rendo conto che agosto viene una sola volta all'anno e che tra un mese rimpiangerò queste serate.
    E allora via. Mi vesto ed esco. Con un sorriso stampato in faccia!

    RispondiElimina
  5. ps: Anche io sto leggendo "Acciaio".
    Ho iniziato ieri pomeriggio e già lo sto finendo, purtroppo. Sono troppo curiosa di sapere come andrà a finire!

    RispondiElimina
  6. @Chiara. in realtà l'ho già finito. E' davvero un bel libro, seppure non condivido alcuni aspetti.

    RispondiElimina
  7. L'ho finito anche io ieri sera! Mi è molto piaciuto... Credo che scriverò un piccolo post!

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...