martedì 8 novembre 2011

Momenti di trascurabile felicità.


Se entri in libreria non puoi non comprare questo libro.
Se sei in un periodo in cui il vuoto è il padrone dei tuoi giorni, non puoi non leggere queste pagine. 
Non ti sconvolgeranno la vita, nè ti sveleranno il segreto per vivere meglio. 
Ma sicuramente ti faranno guardare alle piccole cose in maniera diversa. 
Con un occhio più attento e sereno. 
In cerca di quei momenti di trascurabile felicità. 
E quali sono? 
Per esempio entrare nel bagno di sconosciuti e rovistare tra gli armadietti (ora non mi dite che non l'avete mai fatto! Oddio, neanche io, ma di solito mi soffermo ore e ore a notare le mensole, la disposizione dei prodotti o quale shampoo usano), gli sms dopo le 23  che dicono "dove sei" ma che in realtà vogliono dire molto di più, la domenica mattina quando la città è vuota e silenziosa. 
O ancora quando ti soffermi al supermercato a guardare i carrelli delle persone, alcuni gesti insensati, la prima e l'ultima pagina di un libro, o quei discorsi inutili ed effimeri che ti accorgi essere tali solo alla fine.
Leggendo questo libricino verrebbe a chiunque in testa di cominciare a fare un catalogo dell'allegria del vivere, proprio come Francesco Piccolo, autore del libro. 
Unico neo: il prezzo. L'ho trovato davvero eccessivo.

9 commenti:

  1. Stavo giusto cercando un nuovo libro..
    e questo l'ho addocchiato un paio di volte,ma mai preso (forse per il prezzo..).
    buona giornata
    ciao
    SdS

    RispondiElimina
  2. bellissimo. Avevo visto l'intervista da Fazio e l'ho comprato e divorato subito! :)

    RispondiElimina
  3. Ecco, anche io sono stata fermata dal prezzo. E' esagerato per poche pagine. Quante saranno? Cento?
    Certo è che ho una grande voglia di leggerlo.
    Magari lo prendo su Amazon.

    RispondiElimina
  4. L'anno scorso, cioè non mi ricordo quando veramente, avevo visto Francesco Piccolo dalla Dandini e avevano letto delle parti del libro. Mi avevano colpito. Adesso me l'hai fatto tornare in mente! :)

    RispondiElimina
  5. La tua descrizione mi ha invogliato ad acquistarlo...Ti farò sapere!!!

    RispondiElimina
  6. mi hai incurosito. mal che vada, lo cercherò in biblioteca!

    RispondiElimina
  7. Anche io ogni volta che entro in libreria lo guardo, lo tengo in mano, lo giro e lo rigiro ma poi lo rimetto a posto perché il prezzo in rapporto alla sua mole è davvero eccessivo!Tanto prima o poi lo prendo, sono troppo curiosa :)

    RispondiElimina
  8. l'ho letto anch'io...carinissimo! :-)

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...