lunedì 12 dicembre 2011

Il post che so non aspettavate.

Dopo averci messo la faccia, parlare dei ca**i propri fa sempre un certo effetto. Meno male però che la mia vita non  è poi così tanto privata a chi mi conosce. E se nel frattempo testadic o siamosoloamici dovesse passare di qui, ben venga un confronto (sulla verità tra l'altro).
Allora cosa è successo? 
In realtà niente. O quasi. O forse meno di niente.
Fatto sta che sabato notte (ormai domenica) all'una mi arriva un sms di testadic che voleva sapere se anche quel giorno fossi rimasta a casa (visto che il giorno prima ci eravamo sentiti e gli avevo detto che non sarei uscita).
Che diamine possa fregartene non lo so. Ma vabbè, ammetto che in queste occasioni il mio orgoglio si nasconde sotto terra.
Rispondo, comincia la solita tiritera di messaggi che mi tiene attaccata al telefono più o meno fino alle due. In sintesi: non so perché mi ha mandato quel messaggio; era, a suo dire, nel letto, dopo un sabato in cui non era uscito perché aveva avuto divergenze con la fidanzata e era meglio così perché doveva svegliarsi presto il giorno dopo.
Venuta a conoscenza del perché si sarebbe svegliato presto, la mattina dopo ho cercato di non farlo sentire solo in questa sua mission impossible della domenica mattina, ovvero dopo neanche 6 ore di sonno, mi sono alzata, lavata, vestita e truccata e sono andata nel posto dove sapevo lo avrei trovato. E così è stato. Ci siamo guardati, forse lui avrà anche sorriso, ma questo chi può dirlo? Con una miopia come la mia posso solo affidarmi all'immaginazione. Fatto sta che, dopo che è finito il tutto, non mi sono avvicinata a lui. Ho cercato di temporeggiare (ovvero rallentare l'uscita), ma vedendo che non si smuoveva sono andata via. Fine della storia.
Perché ho fatto questa cazzata, immagino vi starete chiedendo.
Uno, non lo so nemmeno io, ergo non sentitevi soli.
Due, questa mia pazzia è dovuta al fatto che la sera prima gli avevo mandato un messaggio dicendogli che lo sarei andata a trovare, al quale lui ha risposto con un "bla bla bla", altre cazzate che non c'entravano nulla con quello che avevo scritto, e un "buonanotte".
E quindi, per una sorta di ostinazione, come una bambina che impunta i piedi, mi son detta: io domani ci vado, così vedi che le mie non sono solo parole.
Che voleva dire: questo è un la, poi le altre note potresti anche darmele tu.
Che voleva dire: non ho paura a prendermi la responsabilità di quello che faccio, ammesso che tu non lo fraintenda.
E così via.
E poi è stata una giornata intensa per altri motivi: vi dico solo che sono uscita alle 9 e mezza di mattina per rientrare 12 ore dopo con un'oretta di pausa pranzo. Il tutto su dei fantastici tacchi, per fortuna non troppo alti.

Ora visto il silenzio stampa della controparte...che fare?
Non vi nascondo che sono un pò infastidita da questa sua indifferenza...mi ha visto, di questo ne sono certa, come sono certa del fatto che ora se la stia tirando...
....ah gli uomini!

23 commenti:

  1. Non riesco davvero a capirli gli uomini...

    RispondiElimina
  2. Io non riesco a capire te, invece.
    Ah, l'amour...

    RispondiElimina
  3. Io non capisco nè gli uomini nè le donne. Ancor di meno riesco a capire me stesso XD

    RispondiElimina
  4. perchè??? dico perchè rispondi a un messaggio con cui questo vuole farsi i cazzi tuoi? può esistere che ti scrive per chiederti di vederti, non per sapere che cazzo stai facendo il sabato sera...
    e non nasconderti dietro la miopia: te la sei presa sui denti, che lui non ti ha salutato.
    direi che prima cancelli il suo numero, meglio è.

    RispondiElimina
  5. @pam: nel mentre non poteva salutarmi, l'avrebbe potuto fare dopo, magari venendomi incontro, questo sì! ;)
    e cmq non me la sono presa nei denti perchè alla fine non l'ho salutato neanche io! ;)

    RispondiElimina
  6. beh,
    io non riesco a capire gli uomini anche se sono un uomo
    (o meglio io di sesso maschile)
    però non capisco te Michi perchè ti ostini...
    a meno che non sia diventata per te una sfida,
    come cercare di domare un cavallo...
    Forse ti infastidisce che una testa di c. possa
    farti girare come una trottolina? :-D

    RispondiElimina
  7. però eri li per salutarlo...credi non l'abbia capito? e non poteva neanche farti un gesto con la mano, e dirti di aspettare??
    boh, sarà che sono acida perchè anche il mio è scomparso, ma sta storia non mi piace per niente...

    RispondiElimina
  8. Dovresti lasciar perdere. BASTA! Mostrandoti accondiscendente non otterrai nulla da lui... e poi, ne vale veramente la pena?
    :)

    RispondiElimina
  9. Mi aggiungo al coro dei non capisco...anche se invece ti capisco...capita a tutti, chi più, chi meno di incappare in queste storie...ma pian piano si realizza come uscire da questi vicoli ciechi...coraggio..:-)

    RispondiElimina
  10. secondo me ora ci vorrebbe un bel sondaggio =D

    RispondiElimina
  11. E' facile fare cose senza senso, io ne faccio a bizzeffe! Però quello che hai fatto è controproducente, nel senso, e lo hai detto anche tu, che ora se la tiri a tutt'andare! A questi elementi, invece, gli si dovrebbe togliere il piedistallo da sotto ai piedi e fargli capire che non sono così speciali come pensano.
    La prossima volta secondo me non dovresti nemmeno rispondere al suo messaggio!
    So che è dura, ma ce la puoi fare, ne sono sicura!!!
    Potere a se stessi! Siamo noi gli essere speciali a cui dare l'importanza maggiore!!!

    RispondiElimina
  12. sei un idolo ... l'unica cosa è che devi ammettere che sei fuori per lui ... bello, ti invidio ... ne ho fatte così di cazzate anche solo per vederla un secondo ... e poi .... quando passa passa ...

    RispondiElimina
  13. @riccardo. ti ho risposto in privato ;)

    RispondiElimina
  14. @pamela: no...non ero lì per salutarlo, ero lì per dirgli semplicemente che io con i gesti ci sono, e tu?
    comprendo benissimo il tuo stato d'animo, purtroppo gli uomini il più delle volte sono senza palle, e allora sta a te fare qualcosa!

    RispondiElimina
  15. @queen: no, è solo un gioco! ;)

    RispondiElimina
  16. @strawberry: per fortuna non è un vicolo del tutto cieco ;)

    RispondiElimina
  17. @melinda: più o meno d'accordo ;)

    RispondiElimina
  18. @semplicemente: sei esagerato!;) mi sento solo un pò folle, tutto qui.

    RispondiElimina
  19. devo approfondire, vadoa leggere i post precedenti... Comunque la mia opinione è: Hai risposto ad un tuo bisogno andando lì dov'era lui hai fatto bene, poi quel che sarà sarà, almeno non avrai il rimpianto di chiederti e se ci fossi andata?

    RispondiElimina
  20. Penso che il mondo sia più vario (e meno male) e che le divisioni per generi non siano indicative :)

    RispondiElimina
  21. @mattada: esatto, una che mi ha capito! ;)

    @baol: dico anche io meno male...altrimenti se fossero tutte testedic sarei spacciata!;)

    RispondiElimina
  22. UEH BANDITO??? anche noi ti abbiamo capita...
    è che non ci pare di aver letto che lui ti avesse invitata per la mattina successiva... :oP
    non fare la furbina ;-)

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...