giovedì 1 dicembre 2011

Metti una sera a cena.

Come già vi accennavo ieri, nel mio post-it, sono uscita con mister platessa, ovvero siamosoloamici.
Un'uscita a 4: noi due e un'altra coppia (coppia di fatto). Detto così potrebbe pure suonare romantico, ma in realtà è stata una di quelle serate di circostanza, dove si dicono cose di circostanza e tutti sorridono con sorrisi ovviamente di circostanza.  Mi viene a prendere e ha già deciso tutto: luogo e persone con cui vedersi. No ma fai pure, eh. Io ormai non ho più aspettative e devo dire che questo è un piccolo segreto per affrontare meglio la serata e tutti i momenti che passo con lui, che per fortuna negli ultimi mesi sono davvero rari. Non ho neanche più il suo numero in rubrica, fate un pò voi. Andiamo in questo pub, ovviamente strapieno, dove lui conosce metà della clientela, prendiamo pizza e birra, chiacchieriamo un pò e io cerco di fare la simpatica indovinando i segni zodiacali dei suoi due amici e prendendomi complimenti del tipo "ma come fai, sei una maga!". Cretino, esiste facebook, e ogni tanto sbircio...se fai due più due, dovresti riuscirci pure tu. Non potete immaginare quanto mi diverto a fare ste cose. La finta saputella. 
Poi arriva altra gente che conosco, un po' di chiacchiere, una sigaretta e poi a casa. Fine della serata. Per fortuna, aggiungo. Ormai siamosoloamici mi annoia a tal punto che comincio a bestemmiare sul perchè non riesco a dirgli di no. E allora perché ci vai, vi starete chiedendo. Misteri femminili. Fatto sta che ho capito finalmente (meglio tardi che mai) che c'è uno spartiacque tra me e lui non indifferente, e che siamo davvero due mondi opposti che non hanno nulla da spartire, al massimo qualche chiacchierata sporadica, ma niente di più. Gli occhi a cuoricino per fortuna sono svaniti.
Ah, e se siete curiosi di sapere cosa indossato, beh vi dico che per un pelo non ho messo la tuta, semplicemente perchè è da sabato che la porto e mi sembrava giusto cambiare. E così uno di quei vestiti economici H&M, giacca di lana lunga sopra e stivale basso. Molto easy ma raffinata al tempo stesso nel mio cappottino nero. 

9 commenti:

  1. dai però basta con la Platessa... è ora di una bella Orata al forno con patate!!!

    RispondiElimina
  2. la platessa non sa di niente, ci va qualcosa di più gustoso!

    RispondiElimina
  3. ahahahah beh diciamo che io in generale non amo molto il pesce, ma la carne! ;)

    RispondiElimina
  4. ciao michi-fashion, domanda: esiste l'equivalente maschile della donna in tuta? per esempio, io esco quasi sempre con tiger verdone sgodute, barba di una settimana e cappello di lana blu scuro da pescatore.
    d'estate, bermuda con le tasche e camicia stropicciata.
    sono considerabile un uomo in tuta?

    RispondiElimina
  5. metiu tu riesci sempre a strapparmi un sorriso! ;) allora qui ci vorrebbe un post in merito, ma mi limito a darti (spero) una risposta concisa.
    diciamo che a voi uomini è concesso uscire anche con tiger e barba non fatta (anche perchè, diciamoci la verità, a me gli sbarbati non piacciono) perchè noi donne non stiamo lì a vedere quei particolari, o almeno io non lo faccio...anzi apprezzo più un uomo che esce in bermuda piuttosto uno che si mette il pantalone bianco aderente (quanto li odio! ;)
    lo stesso discorso non vale per voi...sfido ad uscire con una tuta...potrei essere chenesoio e non mi si filerebbe nessuno se al mio fianco ci fosse una come me (anzi più cessa) con tacchi e minigonna...mi sono spiegata? ;)

    RispondiElimina
  6. ti sei spiegata, ma attendo comunque un post illuminante in merito, magari un approfondimento sul pantalone bianco aderente.
    ti saluto e vado a togliermi le tiger, va', almeno per dormire.
    buona serata

    RispondiElimina
  7. Troppo simpatico questo post! Mi sono divertita a leggerlo e ad immaginare la tua "bellissima" serata!
    Dai, che è finita! :)

    RispondiElimina
  8. ..Mister Platessa...gh...mi piace di più di "siamosoloamici"... XD

    RispondiElimina
  9. Credi che la Pellegrini in tuta fa la sua figura...

    RispondiElimina

E ora dimmi cosa pensi...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...